Search
Generic filters
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in excerpt

Qual è il modo migliore per tagliare il foamboard?

Per tipografi e aziende produttrici di cartellonistica è necessario tagliare e rifinire i pannelli in schiuma o il Foamex rapidamente e con precisione. Un taglio efficace dei pannelli in schiuma accelera la produzione, riduce gli scarti e aumenta la redditività.

Tagliare i pannelli in schiuma o pannelli in Foamex da soli è facile e permette di tenere sotto controllo qualità, forniture e costi.

Keencut è l’azienda leader nella produzione di taglierine da tavolo manuali e taglierine verticali altamente precise per i settori della cartellonistica, della stampa digitale e della stampa su grandi formati.  Abbiamo attinto alla nostra esperienza per elencare i fattori essenziali da considerare quando si scelgono il metodo e i macchinari per il taglio dei pannelli in schiuma.

7 fattori essenziali per la buona riuscita del taglio dei pannelli in schiuma

1. Acquista una taglierina versatile

Investi in una taglierina adatta al taglio di diversi materiali, compreso i pannelli in schiuma con spessore fino a 13 mm. Le esigenze e opportunità di business della tua azienda possono cambiare nel tempo: più versatile è la taglierina utilizzata, meno esposto sarai a spese ricorrenti. Cerca una barra di utilizzabile con un’ampia gamma di materiali come pannelli in schiuma, materiali per banner, cartoncino, plastica, tessuti, carta, pellicole e persino pannelli di materiale composito in alluminio. Acquistando una taglierina adatta al taglio di materiali rigidi, semirigidi e flessibili, la flessibilità della tua azienda aumenterà.

2. Taglia il foamboard con una finitura precisa, pulita e perfetta

In definitiva, la qualità conta. Non ha senso creare una magnifica insegna e rifilarla male. La finitura di qualità di un pacco di insegne in foamboard tagliate in modo uniforme ha sempre un effetto positivo sul cliente. È necessario un taglio liscio e pulito. Un taglio scadente del foamboard lascia bordi rifilati male, polvere e detriti.  Assicurati che la qualità della finitura sia perfetta a prescindere dallo spessore del pannello. Inoltre, vorrai un processo di taglio che non lasci polvere e detriti dappertutto sui pannelli finiti, specialmente se laminati, o nel laboratorio. Una finitura perfetta, accurata e precisa riduce gli scarti e quindi fa aumentare la redditività.

3. Accelera la produzione con un migliore processo di taglio dei pannelli in schiuma

Tagliare e rifilare i pannelli in schiuma può essere estremamente dispendioso in termini di tempo. Scegliere una taglierina che esegua il taglio rapidamente è essenziale, ma solo se taglia in modo preciso e pulito. Il drastico aumento della velocità di produzione offerto da una macchina di qualità deriva dalla velocità di configurazione e di allineamento del materiale. La facilità di configurazione ha un impatto diretto sulla produttività e quindi sulla redditività. Non si tratta di tagliare il più velocemente possibile. Può esserci la tendenza ad eseguire il taglio troppo velocemente, che può causare strappi. Per tagliare i pannelli in schiuma è necessario che l’azione di taglio sia costante e che il pannello rimanga in posizione. Se si taglia troppo velocemente, la lama si comporta come un cuneo, producendo un taglio grezzo e irregolare. Inoltre, tieni presente che se sono freddi i pannelli non si tagliano bene, quindi portali a temperatura ambiente prima di tagliarli. È necessaria una macchina che permetta di allineare accuratamente il materiale, tagliare perfettamente e poi passare rapidamente al pannello successivo.

4. Blocca saldamente i pannelli in schiuma senza danneggiare la superficie 

Il foamboard stampato deve essere fissato saldamente per il taglio, ma in un modo che non danneggi la superficie stampata. È necessaria una macchina da taglio di precisione con un sistema di bloccaggio che trattenga saldamente il pannello senza lasciare segni sulla superficie. Inoltre, è necessario essere in grado di fare regolazioni fini, quindi la barra di bloccaggio deve poter abbassarsi e rimanere sospesa appena sopra la superficie del materiale prima di bloccarlo completamente.  

5. Taglia senza sforzo anche i pannelli in schiuma più spessi 

Tagliare il foamboard i pannelli in schiuma è un lavoro ripetitivo, quindi il comfort e la facilità di taglio sono vitali. Dovresti essere in grado di tagliare con il minimo sforzo anche i pannelli più spessi, fino a 13 mm di spessore. La taglierina deve poter scorrere in modo liscio su e giù per l’intera lunghezza della barra di taglio, senza il minimo movimento laterale per garantire una linea perfettamente dritta.

Dovresti essere in grado di adottare una posizione che usi efficacemente il peso corporeo per facilitare l’operazione di taglio. La testa di taglio deve essere comoda nella mano quando si spinge e quando si tira, sia che si usi la mano destra o sinistra. Considera lo sforzo richiesto per ogni taglio e la comodità della testa di taglio nella mano – tieni presente che utilizzerai questa macchina per tutto il giorno, ogni giorno.

6. Taglia i pannelli in schiuma in modo sicuro

Può sembrare ovvio, ma lavorare in sicurezza è essenziale. Usare un righello metallico e un coltello manuale è rischioso e meno preciso che usare una taglierina professionale. Ogni aspetto della macchina da taglio deve essere progettato per garantire la tua sicurezza. Controlla se le lame si ritraggono automaticamente e quanto sia facile e sicuro cambiare le lame.

7. Acquista una taglierina resistente

Devi avere fiducia nella durata della macchina da taglio che scegli. Questa macchina diventerà il cavallo di battaglia della tua azienda e dovrà essere resistente per durare a lungo e rimanere precisa.

Ci sono alcune caratteristiche essenziali da considerare. La guida di taglio deve essere in acciaio ad alta resistenza e le teste intercambiabili devono essere dotate di cuscinetti in acciaio per mantenere la precisione e garantire la durata. L’intera macchina deve essere fabbricata con materiali di altissima qualità e offrire sempre una buona garanzia e un grado di precisione garantito.

Keencut

Keencut offre una gamma di macchine per fabbriche ad alta produzione o laboratori con esigenze di taglio occasionali. Con le taglierine Keencut, taglierai e finirai ogni pannello in modo pulito e preciso, senza detriti. Le nostre taglierine sono caratterizzate da una completa assenza di movimento laterale e un bloccaggio rigido della lama per fornire il controllo perfetto richiesto ed ottenere sempre una linea retta perfetta ed eliminare costosi sprechi.

La maggior parte delle taglierine manuali Keencut forniscono una precisione di taglio garantita per tutta la lunghezza del taglio. Il taglio e la finitura si ottengono in un’unica passata e solo per i materiali più spessi è preferibile l’incisione e il taglio in due o tre passate.  Inoltre, tutti i nostri componenti sono realizzati internamente in modo da poter assicurare la qualità e offrire una garanzia di 5 anni.

Nella realizzazione delle taglierine Keencut ogni cosa è stata presa in considerazione, dalla configurazione della taglierina, all’allineamento del materiale, la precisione e il passaggio rapido al taglio successivo. Dalla robustezza della taglierina verticale Keencut SteelTrak all’innovativo sistema Lift-and-Hover della gamma Keencut Evolution3, le macchine Keencut hanno caratteristiche uniche, leader di mercato, che migliorano il tuo processo di produzione.

Guarda i casi di studio dei nostri clienti per scoprire come i prodotti Keencut hanno aumentato la produttività e migliorato la qualità in modo rapido e drastico.

Per saperne di più sulla gamma Keencut Evolution3 o sulla Keencut SteelTrak, clicca qui sul nome del prodotto.

Se desideri maggiori informazioni sulle macchine da taglio di precisione Keencut, chiedi subito al nostro team di Live chat o inviaci un’e-mail.

Ti ha aiutato?

sì / No